Nathalie Vince X Factor

by · novembre 24, 2010

nathalie-x-factorNon so perché ma io mi appassiono ai talent show solo quando stanno per finire. Per tutto l’anno li snobbo, mi accorgo a malapena della loro esistenza e poi, quando si avvicina la finale, cambio idea. Quest’anno a farmi cambiare idea è stata Nathalie, con la splendida “In Punta di Piedi” (che dovete assolutamente ascoltare e vedere qui), un inedito che lei stessa ha scritto e messo in musica, con l’aiuto ovviamente dei vari tecnici.

La canzone mi ha ricordato subito le sonorità dei Nightwish, mescolate a quelle degli Evanescence, con una voce però limpida solo a tratti e graffiante in altri. Una chimera insomma, una cantante poliedrica, capace di cambiare registro in un batter d’occhio, senza mai risultare sgradevole o pesante.

E ieri sera ha vinto. Ammetto di aver alzato il volume solo quando c’era lei sul palco, anche perché i suoi “rivali” erano abbastanza improponibili: un tizio deliziosamente svitato e dal look strepitoso ma dalla voce orrenda e un baby clone di Marco Carta (come se uno non bastasse). Una piccola vittoria per la qualità diciamo. Così come sta accadendo anche, ma qui si cambia proprio genere, per Saviano e Fazio.

Piccoli passi. Si comincia sempre con piccoli passi.

Discussion4 Comments

  1. Lauryn scrive:

    e tu mi leggi nel pensiero: pure io speravo che vincesse Nathalie come segno anche di cambiamento, che non vincesse la proposta troppo facile di Davide, ma nemmeno un Nevruz che (seppure adori) è un genere che non dovrebbe partecipare ad un talent show che cerca una POP star, lui è un’anima metal.
    La canzone di Nathalie è una lama che ti attraversa, senza ritornelli banali e ridondanti, mi piace un casino :D
    lei poi è diventata una donna, da un pulcino che sembrava all’inizio. vai Nat, spacca tutti!

  2. Lauryn scrive:

    e il duetto con Skin? impareggiabile :D

  3. Luca Centi scrive:

    Il duetto con skin è stato da brividi. Due voci così diverse eppure capaci di incastrarsi alla perfezione! Per il resto concordo con Elisa: una voce come quella di Nathalie, acuta e graffiata, manca nel panorama italiano. Speriamo solo che riuscirà a dominarlo, come è successo a Mengoni (che pure aveva una vocalità molto particolare).

    Quando ho rivisto il provino di Nathalie non riuscivo a riconoscerla. Super timida, super pulcino, super imbarazzata. Anche adesso è molto timida, ma quando canta non ce n’è per nessuno =P

  4. vinci scrive:

    Io quasi non ci credevo, dopo il premio della critica a lei assegnato, non pensavo potesse vincere. Ha scritto un inedito dal testo stupendo, molto poetico, che è nettamente migliore a quelli assegnati agli altri concorrenti. Da brividi. E’ bello che finalmente, a volte, vinca il canto e non la bellezza di un viso, anche perché Nathalie è una ventata di novità che ci mancava! =)
    Quindi, brava Nathalie! E speriamo che trionfi pure nelle radio e che ci stupisca sempre più u.u

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>