– 8: Intervista Radio 3

radio3Brevissima segnalazione: oggi pomeriggio, alle 16:30 potete seguire la mia intervista su Radio Rai 3. Vi basterà cliccare QUI e poi su “ascolta in diretta”. Se sentite un tizio piangere o balbettare, be’, quello sono io!

Per il resto, il conto alla rovescia si riferisce al giorno del mio compleanno, il 29 luglio. L’ultima volta che ho iniziato sul blog un conto alla rovescia la natura mi ha punito e non sono riuscito a finirlo (sob). Mi aspetto quindi grandi cose questa volta, come un uragano, un maremoto improvviso o una decina di onde anomale… anche se sotto sotto continuo a sperare in un rapimento alieno!

16 Comments

  1. Ho ascoltato la diretta (tra l’altro prima di te c’era un monaco credo tedesco che parlava e mi era venuto il dubbio di essermi sintonizzato su Radio Maria XD). La discussione aveva parecchi spunti interessanti; peccato solo che il tutto sia durato una manciata di minuti scarsi -_-

  2. Già, troncata in maniera brusca tra l’altro! Mi hanno poi spiegato che avevano sforato di una decina di minuti e dovevano recuperare. ç__ç E dire che mi stavo scaldando e avevo smesso di balbettare! XD

  3. Azz, purtroppo me la sono persa!!! 🙁
    E dire che stavolta potevo sentirla… per ricordarmene avevo lasciata aperta la pagina di FB in cui mettevi il link per l’intervista.

    Poi però mi son perso a studiare delle funzioni, e quando ne sono emerso erano le cinque passate :(:(:(

  4. Nel corso di quale programma sei stato intervistato? Le trasmissioni di radio rai sono recuperabili attraverso il podcast.
    Per il conto alla rovescia, non c’è dubbio. Quest’anno ti porterà qualcosa di buono.

  5. @tanabrus: Hai preferito le funzioni a me! Cattivo! XD

    @iri: Credo che il programma si chiamasse fahrenheit ma non ne sono sicuro! Se si può recuperare il podcast è perfetto!
    PS: Spero anch’io che questa volta il conto alla rovescia porti bene =P

  6. si, in realtà io l’ho già scaricato. In effetti la puntata parla di autori fantastici ma della tua intervista nn c’è traccia a quanto sembra (ma forse mi sbaglio pechè ho ascoltato in fretta, e il files è piuttosto lungo e io devo andare)
    Comunque questa sera riascolterò il file e se davvero ti hanno tagliato li vado a prendere per i capelli!!! cmq il podcast lo puoi trovare qui:
    http://www.radio.rai.it/radio3/podcast/lista.cfm?id=274
    (basta che clicchi con il tasto destro sul pulsantino della puntata ke ti interessa e fai salva oggetto con nome)
    ciao buona giornata

  7. Emm… si, spero però ke questa ‘sorta di paragone’ ti sia stato posto nei termini in cui te l’ho fatto io – e cioè sottolineando appunto ke tu sei diverso ed hai un tuo stile personale – Altrimenti mi verrebbe da pensare la persona ke ti ha detto questa cosa ha letto i tuoi libri come le tue zie (l’ombra del perfido Bernard incombe!) o forse nn ha davvero letto CL Lewis?
    Lethae\Aslan? mi cadono le braccia al solo pensiero
    È triste invece come la disney nei film abbia quasi completamente privato Le cronache di Narnia del suo vero significato. Quando ti contattano per la versione cinematografica del SdL cerca di importi su questa cosa, mi raccomando.

  8. Bernard tende a fare capolino troppo spesso in effetti!
    All’inizio, a dirla tutta, la domanda dell’intervistatore mi aveva quasi offeso, anche perché era accaduta già una cosa simile in un’altra intervista (intervistatrice: il protagonista ha un simbolo sulla fronte. E’ un neonato. Viene adottato. Come Harry Potter!) quindi ero un tantino prevenuto. Poi però ho capito che non c’erano doppi sensi. La religione era importante per Lewis, al di là del messaggio che voleva lasciare, ma in un modo completamente diverso dal SdL.

    Sono d’accordo con te, la Disney ha cancellato quasi del tutto il messaggio di fondo di Lewis. A questo punto mi domando perché non si siano interessati ad un’altra saga, magari con meno pretese. Ce ne sono in abbondanza!

    PS: Se mi contattano per la versione cinematografica del romanzo penso che prima di poter dire o fare o pensare qualcosa, morirò sul colpo! XD

  9. nn vorrei suonare cinico, ma allora prima spero ke tu riesca a finire di pubblicare la saga (è una battuata s’intende).
    Ti do una bella notizia però – sempre ke tu nn ne sia già a conoscenza – ti hanno soppresso di nuovo la pagina di wikipedia! Podcast? Wikipedia? nn è ke dietro c’è una congiura? ‘La congiura segreta contro Luca Centi’ l’autore naturalmente è lui, Bernard.
    Io sto ascoltando Amy Lee 😉

Leave a Reply

Required fields are marked*