Ritorno in Palestra

Ho sempre creduto che io e le palestre non fossimo compatibili. Anche perché le mie poche esperienze sono sempre state traumatiche. Come due anni fa, quando una perfida Mistress cominciò a schiavizzarmi facendomi svolgere migliaia di esercizi assurdi. A nulla servì dirle che non avevo mai mosso alcun muscolo, se non per prendere un panino e portarlo alla bocca, lei se ne fregò alla grande. Così per una settimana rimasi immobile. Avevo così male che persino ridere mi provocava spasmi dolorosi!

Oggi però è stato tutto diverso. La palestra è molto accogliente, così come le persone. E poi ci sono un sacco di amici, quindi la noia non fa mai capolino. E per la prima volta, lo ammetto, mi sono divertito a faticare. Anche adesso sono tutto indolenzito, ma è un indolenzimento bello, ne vado orgoglioso!

Penso proprio di aver trovato la mia “palestra” e finalmente riesco a capire quelle persone che dicono di non poterne fare a meno. Ancora non arrivo al livello di dipendenza, ma se anche giovedì andrà bene come oggi, non faticherò a raggiungerlo!

Un saluto dolorante!

Leave a Reply

Required fields are marked*