Mail di un Lettore

by · settembre 22, 2009

Le mail dei lettori sono una cosa stupenda. Sono capaci di tirarti su nei momenti più tristi, di rallegrarti quando pensi che tutto e tutti siano contro di te. Quello di oggi però è un caso strano. Una ragazza di Catania mi ha scritto una mail. Dice di chiamarsi Giulia e di scrivere da un internet point. Non ha internet e l’indirizzo email con cui mi ha contattato appartiene al negozio. Io però voglio risponderle, spero che capiti qui e che legga.

Giulia si è complimentata per “Il silenzio di Lenth”, ha notato cose che ad alcuni sono sfuggite e cose che, nelle mie intenzioni, avrebbero dovuto mostrarsi solo nel secondo volume. L’idea di equilibrio ad esempio. Giulia scrive:

“Lenth è bello perchè è tutto equilibrio…… non so come spiegartelo perchè non sono brava con le parole come te ma vedo una specie di armonia in tutto il libro! Non solo ci sta il bene e il male, ma anche i Custodi sono di fuoco e di acqua, di luce e di ombra, di terra e vento eccetera… forse sto dicendo una menata, ma a me hai dato questa impressione.”

Giulia, se mi stai leggendo, non posso che ringraziarti. Sì, Lenth è equilibrio, un equilibrio che non avrebbe dovuto mostrarsi prima del secondo volume. Lo stesso Guardiano assumerà un ruolo nuovo (o meglio, sarà sempre lo stesso ma visto con occhi nuovi) e Lenth diventerà puro fantasy. “Il Silenzio di Lenth” alla fine è un fantasy “trattenuto”, dove la fantasia è imbrigliata, ora dalla fede, ora dalla guerra. Non c’è mai un’esplosione di colori, c’è sempre il bianco e il nero; solo sul finire appare qualche nota di grigio, che lascia presagire il cambiamento.

Grazie quindi a tutti quelli che mi scrivono e grazie a te, Giulia.

Discussion13 Comments

  1. vincenzo scrive:

    aaaaaaaaaaaaa pure io sono di Catania!!!!!!!!!!!!!!!!!!! w la Sicilia

  2. iri scrive:

    Io sono veneto, ma W la Sicilia e abbasso tutti quei poveri ebeti che vanno in giro a farneticare su una divisione del nostro paese! Si vadano a leggere un libro di storia. Luca ti picchio io, si muovono o no con questo Lenth number 2 (e poi ho interpretato male io – cosa possibilissima – o in un post avevi fatto capire che il titolo del nuovo libro era sotto gli occhi di tutti; io l’avevo preso per il nome del blog?)

  3. Luca Centi scrive:

    iri, sottoscrivo tutto quello che hai detto. E’ bellissimo sapere che i lettori sono così eterogenei: adulti, bambini, nord, sud. Stupendo!

    Tra l’altro hai visto benissimo, il titolo di Lenth2 è sotto gli occhi di tutti… non posso ancora svelarlo però, è troppo presto :P

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>