Sonnambulismo

_sonnambuloSono sempre stato un po’ sonnambulo. Da piccolo, alle volte, mi risvegliavo sul pavimento o con le mani sporche di cioccolata (goloso io?).  Tempo fa mia nonna mi ha raccontato che una notte mi ha trovato ai piedi del suo letto con una televisione tra le mani. Sarebbe stato peggio solo se lei fosse stata in una vasca da bagno, del tipo “sono un serial killer e ti voglio fulminare”. Questo per dire che di tanto in tanto le mie notti sono movimentate. Ultimamente però è accaduto qualcosa. Sono già due mattine che mi sveglio con dei graffi e lividi sulle braccia.

Paura.

Già mi immagino mentre alle 2 di notte esco in strada a fare il vigilantes! Oppure a sbattere imperterrito contro un muro! Qualcuno di voi conosce qualche rimedio per smettere di camminare nel sonno? Magari qualcosa di diverso dalle cinghie e dalle serrature bloccate XD

12 Comments

  1. Sarà forse qualche Odish che vuole succhiarmi il sangue? XD

    Scrivendo Lenth ho dovuto studiare parecchio le proprietà delle erbe. La Valeriana non mi fa niente, ad oggi solamente il Lauro sortisce qualche effetto. :/

    Comunque noto che mi agito nel sonno quando sta per accadermi qualcosa, quando sono nervoso. E l’idea di tornare all’Aquila, nei prossimi giorni, in parte mi fa paura. Paura perché so che sarà difficile tornare a convivere con le “piccole” scosse giornaliere :/

  2. Anch’io sono sonnambula!!! L’altra volta mi sono svegliata stesa sul divano ed è stato terribilissimo! Pure a me succede quando sono nervosa sai!?!?!? E’ fastidioso però visto che sconcio sempre il letto =ç=

  3. ahhahaha
    a me capitava da piccola, quando soffrivo di gelosia nei confronti di mia sorella.
    andavo ai piedi del letto dei miei e piangevo che volevo la mamma. mia mamma mi guardava e mi diceva: sono qui!
    e finiva che mi addormentavo nel lettone dei miei.
    al mattino più di una volta mi sono detta: ma che ci faccio qui?

    secondo me per curarsi dal sonnambulismo bisogna scoprire la causa primaria, una visita dallo psichiatra ti aiuterebbe a stanarla per dormire sonni tranquilli 🙂

  4. Ho chiesto a mia zia, dottoressa, e mi ha detto che è normale essere agitati in vista di un evento importante – negativo o positivo che sia. Ognuno “somatizza” in modo diverso!

    Oggi comunque ho finalmente scoperto da dove venivano quei graffi! Colpa delle zanzare (che qui abbondano). Pare infatti che, grattandomi nel sonno, ho aggravato la situazione!

    Meno male, stavo già pensando al peggio =P

Leave a Reply

Required fields are marked*